HOME

AMAREZZA PER LA SCARSITÀ DI ACQUA AI CAMPIONATI (VAI ALL’ARTICOLO)

PROGETTO ADDADVENTURE

Il progetto AddAdventure muove i primi passi sull’acqua nel 2008 con l’obiettivo di diffondere la cultura degli sport fluviali e la fruizione e frequentazione del fiume fra le persone di tutte le età, residenti e turisti, con proposte su misura adatte ad ogni aspettativa e abilità.

Grazie ad una sede privilegiata, nel Comune di Albosaggia, proprio sulla riva dell’Adda, tutte le attività possono beneficiare di un approdo di facile fruizione in un contesto di straordinaria bellezza dal punto di vista paesaggistico e di eccellenza per quanto riguarda la gestione dei processi di sostenibilità; l’ubicazione è ideale qualunque sia il tratto scelto per praticare le diverse discese sul fiume Adda, dal tiranese fino alla bassa valle.

 

AddAdventure nasce in seno alla Polisportiva Albosaggia ASD, società sportiva di lunga e prestigiosa esperienza nella quale sono cresciuti numerosi atleti di successo nelle varie discipline praticate anche a livello agonistico con risultati eccellenti.

La società sportiva, affiliata alle principali federazioni e centri di riferimento nazionali, ha al suo interno istruttori e guide con brevetti e specializzazioni che garantiscono preparazione e competenza, sia sul piano didattico che sul fronte della sicurezza.

Il progetto AddAdventure ha un obiettivo preciso: offrire diverse opportunità di “crescita in natura”, soprattutto a bambini e ragazzi, attraverso l’abbinamento fra attività sportive e progetti didattici e di aggregazione; sia a terra che in acqua il lavoro di gruppo e le attività individuali vanno ben oltre la competizione per favorire, al contrario, lo sviluppo delle potenzialità del singolo nell’ambito di un gruppo e di un’attività stabile.

Manifestazioni ed eventi, percorsi divulgativi e formativi, iniziative mirate per scuole e gruppi specifici, hanno l’obiettivo comune di stimolare la frequentazione in chiave sportiva e turistica del fiume nell’ottica di una valorizzazione del corso d’acqua e dell’ambiente che lo circonda, dalla natura agli aspetti culturali fino all’intreccio con le altre attività del territorio.

Rafting, kayak, hydrospeed e sup fluviale, ovvero le discipline d’acqua mossa più diffuse, costituiscono l’alternativa estiva allo sci: in inverno la neve, da primavera ad autunno l’acqua!

Mediante l’utilizzo e la valorizzazione delle risorse del territorio in cui opera, grazie alla grande passione e alle competenze di cui dispone, attraverso l’uso di attrezzature e impianti in uso o in proprietà, AddAdventure contribuisce allo sviluppo e al radicamento di questi sport come occasione di crescita e aggregazione ma anche volano per un turismo sostenibile e responsabile basato sull’unicità dell’ambiente.